• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Outdoor, Primo Piano, Snow

Vento e Neve. In Abruzzo la quinta edizione dei Mondiali di Snowkite

Foto @ Luigi Tassi

I più forti rider del mondo si sfideranno sulle montagne del Comprensorio sciistico dell’Alto Sangro per la quinta edizione del campionato del mondo di snowkite dal 14 al 18 febbraio. L’evento si inserisce all’interno di un tour mondiale promosso dalla International Kiteboarding Association, membro di World Sailing e in collaborazione con  FIS (Federazione Internazionale dello Sci) su singoli eventi di snowkite.

Le discipline in evidenza saranno Course Racing, Long Distance e soprattutto la Formula GPS.

L’adozione dell’innovativa formula GPS

 La tappa di Roccaraso, nel comprensorio sciistico dell’Altosangro, è organizzata da A.S.D Outdoor 360 e dalla scuola di Snowkite SnowkiteRoccaraso.com. La particolarità della Tappa di Roccaraso consiste nell’adozione dell’innovativa Formula GPS nella quale gli atleti sono dotati di un sistema di tracciamento che registra costantemente i loro movimenti ed un software che valuta le loro performance. Gli atleti saranno chiamati a compiere, in sessioni di gara di 60 minuti, più chilometri, piu variazioni in altezza e più distanza dal punto di partenza; non più percorsi prestabiliti dunque, ma totale libertà nella scelta dei tracciati. Una scelta in controtendenza rispetto alle regate classiche che utilizzano le boe per delimitare il campo di gara. La scelta del format GPS ha richiesto la costruzione di software dedicato che gli organizzatori sentono di dover portare avanti ed estendere ad  altre discipline. Oltre al sistema GPS  gli atleti dovranno portare con sè ARVA, pala e sonda questo per garantire la massima sicurezza. Per prevenire il rischi l’organizzazione segnalerà durante le fasi del rider meeting le zone con maggiori pericoli e le zone con pendenze importanti.

Foto @ Luigi Tassi

Le abilità dei migliori atleti

Il contesto montano è per sua natura sottoposto a maggiore variazione nella direzione e nell’intensità dei venti dovuti alla variazione di altitudine ma soprattutto alla conformazione delle montagne stesse che fa si che nel giro di pochi metri un rider possa avere buone condizioni di vento o condizioni di vento assente. Ebbene l’abilità dei più bravi consiste non solo nella velocità e nel coraggio bensì nella capacità di interpretare correttamente queste variazioni e nello scegliere il percorso con le condizioni meteorologiche migliori.  Niccolò de Simone – organizzatore dell’evento –  spiega quali sono le regole: “Le regole sono  semplici, percorrere in una determinata unità di tempo più chilometri, più variazioni in altezza e più perimetro complessivo attraverso l’utilizzo di un GPS, massima libertà quindi e possibilità di scegliere il proprio percorso”. Circa le motivazioni e gli obiettivi  relative all’organizzazione dei mondiali di snowkite nel Comprensorio sciistico dell’Alto Sangro – afferma Niccolò de Simone – vi sono la volontà di offrire alle aziende format innovativi legati a discipline emergenti  e spettacolari per uscire fuori dagli schemi classici di sponsorizzazione e creare un evento con un format di gara che sia apprezzato dagli atleti. Due elementi fondamentali per la buona riuscita dell’evento”.  Per il sindaco di Roccaraso, Francesco Di Donato, il campionato del mondo di snowkite “rappresenta un’ulteriore occasione per misurare la nostra capacità di ospitare manifestazioni che proiettano l’immagine della nostra località oltre confine. In più, si tratta di una disciplina sportiva guardata con grande attenzione dai giovani che rappresentano il segmento di mercato sul quale stiamo facendo gli sforzi più importanti in termini di promozione turistica”.

 Che cos’è lo snowkite

Nato dall’ unione tra un’ala da kitesurf e gli sci o lo snowboard per “navigare” sulla neve e seguire il vento, lo Snowkite è uno sport in cui intuito, spirito di libertà e sicurezza non possono mancare.  Lo snowkite è come uno skilift ma è privato ed ecologico. Porta il rider dove vuole, sul piano, in salita ed in discesa, senza volare e senza pericolo. Chiunque sappia scendere da una pista con sci o tavola e abbia più di 12 anni può iscriversi ad un corso di Snowkite.

Perchè la scelta del comprensorio sciistico dell’AltoSangro

“Di fondamentale importanza anche la location dell’evento – spiega il presidente del Consorzio Skipass Alto Sangro, Bonaventura Margadonna –  da sempre ospitiamo competizioni agonistiche di livello internazionale e siamo convinti che questo campionato del mondo rappresenti per noi un’occasione straordinaria per mettere in vetrina le potenzialità dei nostri impianti e delle nostre strutture”. Il comprenorio sciistico dell’Altosangro è infatti particolarmente adatto alla pratica dello snowkite per la conformazone delle montagne. Vi sono infatti ampie zone con pendii non eccessivamente ripidi e con assenza di alberi. Condizioni essenziali per la pratica dello snowkite in sicurezza. Inoltre la presnza di impianti di risalita efficenti e ben distriubuiti consentono uno spostamento molto rapido nei diversi campi gara.

 I diversi Campi Gara

L’organizzazione individuerà giorno per giorno le diverse location dell’evento. Fra i possibili campi gara vi sono la piana delle Cinque Miglia, Vallefredda, Toppe del Tesoro e Monte Pratello. Le comunicazioni avverranno sulla pagina Facebook degli organizzatori https://www.facebook.com/snowkiteroccaraso/.

 

 

Programma

Martedi Feb 13
20.00 – 21.30 pre – iscrizioni presso la piazza di Roccaraso

Mercoledì, Feb 14
10.00 alle 16.00 gara test e sopralluogo dei gampi gara con partenza da Pizzalto
20.00 – 22.00 Analisi dei test e preiscrizioni  presso il Gran caffè di Rivisondoli

Giovedì, Feb 15
8.30 -9.30: Iscrizioni ufficiali a Pizzalto
9.30 10.00 Rider meeting
11.00 Race Start

15.00 fine  gara.
15.30 meeting a Lago D’Avoli
19.00 Upload GPX File 
21.30 analisi dei risultati press oil Gran Caffè di Rivisondoli

Venerdì, Feb 16
9.00 Rider meeting
10.00 Race Start

15.00 End of the race.
15.30 Meeting a Lago D’Avoli
19.00 Upload dei file GPX 
21.30 analisi dei risultati press oil Gran Caffè di Rivisondoli

Sabato, Feb 17
Rider meeting
11.00 Race Start

15.00End of the race.
15.30 meeting in Lago D’Avoli
19.00 Upload GPX File 
21.30 analisi dei risultati press oil Gran Caffè di Rivisondoli

Domenica, Feb 18
9.00: Rider meeting at Pizzalto
10.00 Race start
13.00 End of the race.
13.00 Upload GPX file and send to info@snowkiterccaraso.com
14.30 Premiazioni presso il piazzale di Pizzalto

 

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *