• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Sondaggi, Top News

SONDAGGIO – 4 invernali, 4 montagne, 4 spedizioni molto diverse. Quale non vedete l’ora di seguire?

È un inverno di invernali quello 2017/2018. Sono infatti ben quattro le squadre che affronteranno il freddo per raggiungere la vetta di quattro distinte montagne.

Abbiamo la grande sfida al K2, l’ultimo 8000 inviolato di inverno. A tentarla una colossale spedizione nazionale polacca con un sapore di altri tempi.

Poi c’è Alex Txikon, che torna all’Everest, questa volta con Ali Sadpara per provare a vincere il tetto del mondo in inverno senza ossigeno. Spedizione tradizionale simile a quella polacca, ma di certo decisamente più snella.

Anche la terza squadra ha come un 8000 protagonista, ma modalità completamente diverse. A tentare la vetta del Nanga Parbat ci sono Elisabeth Revol e Tomek Mackiewicz. Saranno loro due da soli in stile alpino.

Infine, non per importanza, ma per partenza, i nostri Simone Moro e Tamara Lunger che se ne andranno in Siberia, abbandonando gli 8000 e puntando su un 3000. Lo stile non sappiamo come sarà, ma la componente esplorativa promessa dai due pare alta.

Quattro invernali molto diverse fra di loro.

Voi quale di queste attendete di seguire con più trepidazione? Quale non vedete l’ora inizi? Quale vi terrà incollati a montagna.tv? Raccontatecelo rispondendo al sondaggio!

 

Loading

Quale spedizione non vedete l'ora di seguire?

Grazie per aver votato
Hai espresso il tuo voto (puoi votare solo una volta)
Selezionare una risposta prima di votare
    Articolo precedenteArticolo successivo

    4 Comments

    1. K2 Polacchi #i1, inventori delle invernali agli 8.000. Simù sei stato il primo e direi unico con loro; perché li hai mollati e/o persi di vista?
      Nessuna critica, solo una domanda.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.