• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Primo Piano

Maltempo, valanghe e seracchi: il Link Sar tenta di resistere all’attacco di vetta di Nardi e Ballard

Foto @ Daniele Nardi

Si sta rivelando più problematico del previsto il tentativo di vetta di Daniele Nardi e Tom Ballard sulla parete NE del Link Sar.

I due alpinisti sono partiti per aprire una nuova via sull’inviolato 7000 il 27 agosto scorso, al momento sono bloccati a campo 3, a circa 5800m.

Foto @ Daniele Nardi

Il meteo non li sta di certo aiutando e la neve e la pioggia, cadute ininterrottamente per tre giorni, hanno reso le condizioni della parete più instabili, con frequenti distacchi di valanghe.  

Ieri pomeriggio, fa sapere lo staff di Nardi, “mentre erano nella loro tenda hanno sentito un boato fortissimo, si sono affacciati ed hanno visto un seracco molto grande che si era staccato dalla montagna. Daniele grida a Tom “Arriva!! Arriva da noi!!” Infatti è caduta talmente tanta neve che ha quasi ribaltato la tenda. Ora i ragazzi stanno bene ed hanno riposizionato la tenda”.

 

 

 

 

 

 

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.