• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Rock

Alex Megos non si ferma più: in 30 minuti chiude Monkey Wedding (8C)

Photo @ Natacha Jagd

Alex Megos non smette di far parlare di sé questa estate. Il climber tedesco ha infatti ripetuto Monkey Wedding, Rocklands, Sudafrica. La notizia vera però è la velocità e la semplicità con il quale lo ha fatto.

Il blocco, 8C, è stato infatti chiuso da Megos in soli 30 minuti al primo giorno. Su Facebook il climber ha commentato: “L’avevo provato mezza giornata 3 anni fa, ma ero troppo debole. Questa volta non l’ho sentito affatto così duro…”.

Non c’è (quasi) da stupirsi della performance del climber, del resto a fine giugno Megos ha infilato in una settimana ben tre 9a+ tra il Tirolo e Ceuse. Dopo la prima ripetizione di Companion of Change nello Zillertal, ha liberato a Götterwandl Clash of the Titans, un bel nuovo 9a+ tecnico e di forza, che parte da Jutirna (8c+) e chiude su Vulcanus (tiro non ancora salito completamente). Per poi spostarsi a Ceuse, Francia, dove, ispirato dal video della ripetizione di Stefano Ghisolfi, ha ripetuto Jungle Boogie.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.