• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Eventi, Primo Piano

1976-2016 La montagna trema: un evento a Fiume Veneto

FIUME VENETO, Pordenone — Un evento dal titolo: “1976-2016 La montagna trema – Quarant’anni dopo il terremoto del Friuli le montagne tornano a tremare”, nuovamente colpite da un evento sismico che fa perdere le speranze per il futuro.

Il 12 maggio, in questa serata organizzata dal CAI Pordenone, il Friuli incontra il centro Italia attraverso la testimonianza di Remigio Clarin sopravvissuto al terremoto e residente nel comune, medaglia d’oro per la ricostruzione, di Pinzano al Tagliamento. Con lui sul palco ci saranno inoltre due rappresentanti del nucleo di Protezione Civile dell’Università dell’Aquila, Elio Ursini e Gianluca Ferrini, tra i primi ad intervenire la mattina del 24 agosto ad Amatrice.

Al ricordo si affaccia poi la speranza per un futuro con l’intervento di Tatiana Marras, borsista presso il Dipartimento DAFNE dell’Università degli Studi della Tuscia, impegnata con il Corso di Laurea in Scienze della Montagna di Rieti nel promuovere una resilienza giovane all’interno delle montagne del “cratere”.

Serata moderata da Roberto Mantovani.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.