• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Top News

Everest: è attacco alla vetta!

Alex Txikon è partito per quello che sembra proprio essere il tanto atteso attacco alla vetta. Nel pomeriggio è arrivato a C2, 6400 m, con lui ci sono Nurbu e Cheppal Sherpa, mentre Nuri, Pemba e Furba partiranno domani.

Previsioni Everest ad 8848 mt – mountain-forecast.com

“Speriamo che i venti forti di questi giorni non abbiano causato troppi danni a quanto abbiamo attrezzato in queste settimane con duro lavoro”, ha scritto il basco prima di lasciare il campo base.

La finestra di bel tempo è dal 14 al 18 febbraio, il piano è quello di arrivare in cima agli 8848 metri del tetto del mondo martedì, sebbene Txikon non sia certo di riuscire a raggiungere lunedì 13 campo 4 a causa del vento, che inizierà a calare secondo le previsioni solo nella serata.

In base alle condizioni, il team guidato da Alex potrebbe non limitarsi, in caso di non riuscita del primo attacco alla vetta, ad un solo tentativo, ma potrebbe restare sulla montagna per sfruttare a pieno tutta la finestra di bel tempo.

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

  1. Che differenza con la meravigliosa impresa del Murallon. Tutto un altro stile, modo di comunicare, tipo di salita. Là stanno applaudendo anche giovani da tutto il mondo, questo ha un sapore di vecchio già prima dell’inizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.