• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Sci

Al via la Pizolada delle Dolomiti

immagine

MOENA, Trento — Conto alla rovescia in Trentino per la Pizolada delle Dolomiti. La famosa gara di scilapinismo, arrivata ormai alla sua 33esima edizione, si terrà domenica prossima 29 marzo. Come tutti gli anni il percorso, lungo 18 chilometri com 1.840 metri di dislivello, attraverserà le splendide vette del passo San Pellegrino.

A voler essere precisi i chilometri della scialpinistica della Val di Fassa sono 18,3, per 1.840 metri di dislivello positivo. Come sempre lo start sarà al rifugio Flora Alpina in località Valfredda, poi passerà da Forcella Laghet, a 2.765 metri di quota, quindi dal Col Margherita, a 2.545 metri, e da Forcella Vallazza, 2.521 metri. L’arrivo a Passo San Pellegrino sarà nei pressi della stazione della funivia Col Margherita.
 
E proprio da qui gli spettatori potranno appostarsi per vedere arrivare gli scialpinisti al traguardo. Per quel che riguarda invece i concorrenti, gli organizzatori hanno predisposto un servizio di bus navetta che, a partire dalle 6 del mattino, porterà dalla zona d’arrivo del piazzale della funivia Col Margherita fino alla zona di partenza in località Valfredda.
 
La Pizolada delle Dolomiti è inserita nel circuito di Coppa delle Dolomiti. Per agli amatori invece è stata pensata "Neve Natura", un percorso di 10 chilometri studiato appositamente come escursione di alto livello paesaggistico tra le Dolomiti fassane. Tutte le informazioni per le iscrizioni si trovano sul sito della manifestazione, pizolada.it.
 
 
Valentina d’Angella
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.