• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpi e pareti, Alpinismo, Alta quota, Karakorum, Top News

Arrivi in vetta al Broad Peak, una dozzina di alpinisti avvistati sull’Anticima

Broad-Peak-photo-Svy123-Wikipedia-300x225.jpg
Broad Peak (photo Svy123 Wikipedia)
Broad Peak (photo Svy123 Wikipedia)

UPDATED — SKARDU, Pakistan — “Due alpinisti sono arrivati in cima al Broad Peak, ma ne abbiamo avvistati una dozzina sull’anticima, probabilmente oggi salgono tutti. Stiamo seguendo la loro salita in vetta da questa mattina”. Questo l’ultimo aggiornamento arrivato pochi minuti fa direttamente da Agostino Da Polenza, dal campo base del K2. Gli alpinisti sono quelli del primo gruppo partiti lunedì per il tentativo: tra loro ci dovrebbero essere il romeno Alex Gavan e il bulgaro Boyan Petrov.

Da Polenza e Stefania Mondini, che tengono d’occhio le salite con il canocchiale dal campo base del K2, parlano di una giornata molto calda e di bel tempo.

Secondo quanto riferisce anche Explorersweb, gli alpinisti avevano lasciato il campo base del Broad Peak lunedì 21 luglio, arrivando quel giorno al campo 2. Sono saliti a campo 3 il 22 luglio: alcuni sono andati al campo 4, altri stanno provando direttamente la cima.

In salita oggi ci sono anche gli i polacchi Jarosław Gawrysiak, Kacper Tekieli, Grzegorz Bielejec e Krzysztof Stasiak, che hanno però come obiettivo la cima Middle del Broad Peak, alta 8016 metri e considerata da molti più dura della cima principale.

Stefania Mondini segue gli alpinisti in cima al Broad Peak con il canocchiale
Stefania Mondini segue gli alpinisti in cima al Broad Peak con il canocchiale

Quelle di oggi sono le prime cime della stagione sull’ottomila, visto che i precedenti tentativi si sono fermati a 7400 e 7700 metri di quota. La giornata di domani 24 luglio dovrebbe essere quella più gettonata per le vette degli alpinisti: tra gli altri a tentare ci sarà anche il team spagnolo di Oscar Cadiach, che arriverà a campo 3 oggi.

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

Rispondi a alby Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.