News

Alberto Tomba accusato di lesioni da una barista

immagine

BOLZANO — La notorietà è una brutta bestia. Soprattutto quando si fatica a gestirla. E così accade che l’ex campione di slalom Alberto Tomba debba zigzagare di continuo fra vicende ben poco edificanti. Stavolta, Tomba è accusato di lesioni personali dalla barista di un pub di Formentera.

La donna avrebbe gia’ presentato una richiesta di risarcimento. L’ex sciatore respinge pero’ tutte le accuse. E va al contrattacco affidando la sua replica alla AT Group, la società che gestisce la sua immagine.
 
"Alberto Tomba – si legge in una nota – e’ vittima della sua popolarita’. E’ stato inspiegabilmente aggredito verbalmente e fisicamente da una barista che lavora all’interno del discobar e che gli aveva appena servito una bibita". 
 
Sarà. Ma lo vedete l’Albertone (100 chili di uomo, per un metro e novanta di altezza) aggredito da una barista?

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close