• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Itinerari, Primo Piano, Sentiero Italia

Sentiero Italia: online il sito dedicato

Sentiero Italia, CAI

“Con il progetto Sentiero Italia abbiamo un sogno, quello di unire l’Italia intera in un grande abbraccio, attraverso la percorrenza a piedi degli straordinari territori che il nostro Paese è in grado di offrire non appena si abbandona la strada asfaltata”. Con queste parole il presidente del Club Alpino Italiano, Vincenzo Torti, lancia il progetto comunicativo legato a rifacimento e ammodernamento del Sentiero Italia. Da pochi giorni è infatti online il sito web dedicato a questo grande percorso che unisce tutte le Regioni italiane attraverso il cammino. Un percorso di 6880 chilometri diviso in 368 tappe dettagliatamente descritte sul sito per cui, di pari passo con le attività di ricognizione e ripristino, sono previste schede tecniche, indicazione delle strutture ricettive nelle vicinanze, descrizione paesaggistica e tracciato scaricabile in vari formati tra cui quello GPS. Il lungo cammino, dall’altimetria frastagliata, non tocca le grandi vette ma anzi, porta gli escursionisti all’interno dell’Italia minore “attraverso straordinari territori che possiamo scoprire non appena  si abbandona la strada asfaltata”. Dalle Alpi fin dentro gli Appennini e poi lungo le due isole maggiori il tracciato si appoggia in parte a quelle che sono le storiche vie sentieristiche regionali come la Grande Traversata delle Alpi in Piemonte (GTA), l’Alta Via dei Monti Liguri, la Grande Escursione Appenninica tra Toscana ed Emilia Romagna e il Sentiero del Brigante in Calabria. La quota massima raggiunta dal percorso è sulle Dolomiti di Sesto dove il Sentiero Italia supera quota tremila raggiungendo i 3098 metri d’altitudine.

La comunicazione CAI non si ferma però solo al digitale, ampio spazio è infatti dedicato anche sulla rivista dell’associazione “Montagne360”. Il fascino della carta si affianca quindi alle nuove tecnologie comunicative per raccontare a soci e appassionati quel che il club sta portando avanti nell’anno del turismo lento e del cammino. Dal numero di gennaio 2019 sulle pagine della rivista è stata inaugurata una nuova rubrica dedicata al lungo sentiero in cui “a parlare” sono responsabili regionali, agenzie coadiuvanti il CAI, soci e appassionati. Per i più smart non vanno poi dimenticati i vari canali social, costantemente aggiornati, che permettono facilmente di tenersi informati sullo stato di avanzamento dei lavori.

Anche noi di Montagna.tv crediamo che sia necessario dare voce a questo lungo Sentiero, a questo circuito escursionistico che unisce in un sol cammino l’intera penisola, isole comprese. Per questo da qualche mese a questa parte, sul sito potete trovare degli approfondimenti con interviste a chi, in tempi non sospetti, già immaginava e dava vita a questo lunghissimo percorso escursionistico; a chi, in tempi più moderni, ha ripercorso passo dopo passo le orme del Sentiero Italia; a chi vorrebbe farlo e, ovviamente, a chi si sta impegnando oggi per rivitalizzare il tracciato.

 

Articolo precedenteArticolo successivo

3 Comments

Rispondi a Alessio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.