Cronaca nera – Montagna.TV http://www.montagna.tv/cms Le notizie della montagna in tempo reale Fri, 19 Jan 2018 13:26:49 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.9.1 Tragico Natale in montagna: tre morti sulle Alpi, tra cui una guida ambientale http://www.montagna.tv/cms/117113/tragico-natale-in-montagna-tre-morti-sulle-alpi-tra-cui-una-guida-alpina/ http://www.montagna.tv/cms/117113/tragico-natale-in-montagna-tre-morti-sulle-alpi-tra-cui-una-guida-alpina/#comments Tue, 26 Dec 2017 15:52:16 +0000 http://www.montagna.tv/cms/?p=117113 Due giovani hanno perso la vita in questi giorni di Natale sulle montagne lombarde.

Claudio Scarpellini, 26 anni, è scivolato tragicamente per 200 metri la mattina del 24 mentre stava scendendo dal Pizzo Corzene, la cima che affianca la Presolana. Con lui un’amica, rimasta illesa.

Nelle stesse ore, anche un 31enne di Peschiera del Garda ha perso la vita scivolando sul Monte Baldo, tra le Prealpi bresciane e gardesane. L’uomo era partito nel pomeriggio da Novezzina per risalire il Vallone Osanna fino al Rifugio Telegrafo.
L’allarme è scattato quando non è rientrato. Il corpo è stato individuato nella notte, lungo un canale nelle vicinanze del rifugio. Indossava ramponi ed era equipaggiato in modo adeguato.

Nel cuneese a perdere la vita, nel pomeriggio della Vigilia, una guida ambientale. Paolo Canino, 54 anni, è scivolato sul ghiaccio durante un’escursione con le ciaspole per oltre 200 metri. Era nel Vallone della Creusa, a quota 1500 metri. L’uomo, secondo le prime ricostruzioni, era con un gruppo di amici, ma avrebbe deciso di tornare indietro da solo. Alle 16 è scattato l’allarme, quando canino non è comparso in borgata Palanfré. 

]]>
http://www.montagna.tv/cms/117113/tragico-natale-in-montagna-tre-morti-sulle-alpi-tra-cui-una-guida-alpina/feed/ 5
Recuperato il corpo di uno scialpinista italiano travolto da una valanga nel Vallese http://www.montagna.tv/cms/116689/recuperato-il-corpo-di-uno-scialpinista-italiano-travolto-da-una-valanga-nel-vallese/ http://www.montagna.tv/cms/116689/recuperato-il-corpo-di-uno-scialpinista-italiano-travolto-da-una-valanga-nel-vallese/#respond Thu, 14 Dec 2017 10:29:07 +0000 http://www.montagna.tv/cms/?p=116689 E’ stato trovato solo nel pomeriggio di ieri il corpo di Marco Zago, 50 anni, l’ex sindaco di Vigogna, comune dell’ossolano, che era disperso da domenica nel Canton Vallese dopo che una valanga lo aveva travolto mentre sciava fuoripista. L’incidente si è verificato nella zona di Ovronnaz.

L’allarme era scattato la sera del 10 dicembre scorso, ma le condizioni meteorologiche, con continue nevicate, avevano impedito ai soccorsi di intervenire. Nonostante ciò, l’elicottero della polizia cantonale di Zurigo era riuscito ad alzarsi in volo ed a localizzare il cellulare con il gps in una zona montana impervia, ma solo ieri il corpo dello scialpinista è stato possibile raggiungere il luogo, dove due guide alpine della Maison du sauvetage FXb hanno trovato il corpo sepolto sotto mezzo metro di neve vicino al canale ‘La Combe des Genevois’.

]]>
http://www.montagna.tv/cms/116689/recuperato-il-corpo-di-uno-scialpinista-italiano-travolto-da-una-valanga-nel-vallese/feed/ 0
Grave incidente nel tunnel del San Gottardo: 2 morti, 4 feriti http://www.montagna.tv/cms/116653/grave-incidente-nel-tunnel-del-san-gottardo-2-morti-4-feriti/ http://www.montagna.tv/cms/116653/grave-incidente-nel-tunnel-del-san-gottardo-2-morti-4-feriti/#respond Wed, 13 Dec 2017 11:27:29 +0000 http://www.montagna.tv/cms/?p=116653 Due morti e quattro feriti, di cui due gravi, è il bilancio definitivo del grave incidente avvenuto poche ore fa all’interno del tunnel del San Gottardo.

Secondo quanto riportato dai media svizzeri, una autovettura targata Germania ha invaso, per cause ancora non note, la corsia opposta scontrandosi con un camion.

L’incidente è avvenuto poco prima delle 9,30 a cinque chilometri dal portale nord di Göschenen.

Il tunnel al momento è chiuso, la riapertura non è prevista prima del pomeriggio (per info stradali, qui). Importanti le ripercussioni sul traffico.

]]>
http://www.montagna.tv/cms/116653/grave-incidente-nel-tunnel-del-san-gottardo-2-morti-4-feriti/feed/ 0
Tragedia in montagna: 23enne perde la vita su una ferrata nel lecchese http://www.montagna.tv/cms/116573/tragedia-in-montagna-23enne-scivola-da-una-ferrata-nel-lecchese-e-muore/ http://www.montagna.tv/cms/116573/tragedia-in-montagna-23enne-scivola-da-una-ferrata-nel-lecchese-e-muore/#respond Sun, 10 Dec 2017 11:59:37 +0000 http://www.montagna.tv/cms/?p=116573 Tragedia in montagna, nel lecchese, dove giovedì, sulla ferrata “Simone Contessi” nei pressi di Monterone, un ragazzo di 23 anni di Bresso (MI) ha perso la vita. Giorgio Piccardi, questo il nome della vittima, stava scalando insieme a degli amici e si trovava nella parte alta della ferrata, a 200 metri dalla vetta del monte “Due Mani”, quando è scivolato precipitando per 200 metri. 

Gli amici che erano con lui hanno chiamato immediatamente i soccorsi che però, arrivati sul posto con l’elisoccorso,  hanno solo potuto constatare il decesso. Giorgio studiava al Politecnico di Milano ed era appassionato di montagna. 

Non sono chiare ancora le dinamiche dell’incidente, il ragazzo era adeguatamente equipaggiato, e forse, uscendo dalla ferrata slegandosi dal cavo di sicurezza avrebbe messo un piede in fallo. 

 

]]>
http://www.montagna.tv/cms/116573/tragedia-in-montagna-23enne-scivola-da-una-ferrata-nel-lecchese-e-muore/feed/ 0
Tragico incidente sulla Majella. Soccorso alpino impegnato anche sul Gran Sasso http://www.montagna.tv/cms/115880/tragico-incidente-sulla-majella-soccorso-alpino-impegnato-anche-sul-gran-sasso/ http://www.montagna.tv/cms/115880/tragico-incidente-sulla-majella-soccorso-alpino-impegnato-anche-sul-gran-sasso/#respond Mon, 20 Nov 2017 08:18:51 +0000 http://www.montagna.tv/cms/?p=115880 I tecnici del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico sono intervenuti nel pomeriggio di ieri in ben quattro distinte operazioni di soccorso alpino.

Sul versante nord della Majella uno scialpinista ha perso la vita a causa di un incidente. L’uomo, un esperto sciatore cinquantaquattrenne di Roccamontepiano (Ch), è finito contro gli alberi dopo aver perso il controllo degli sci. L’elicottero del 118 dell’Aquila è quindi intervenuto sul luogo dell’incidente e ha provveduto a sbarcare il tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino. Una squadra di terra ha intanto recuperato in discesa tre sciatori in difficoltà. I tre si erano infatti avvicinati all’uomo per prestargli soccorso.

Ancora sul luogo e in attesa dell’autorizzazione per la rimozione della salma, l’eliambulanza è stata allertata per un secondo incidente sul Paginone del Monte Camicia. Al recupero della salma sul versante Nord della Majella ha infatti provveduto l’elicottero dei Vigili del Fuoco, intervenuto in supporto delle operazioni di soccorso.

Niente di grave per l’infortunato sul Monte Camicia, uno scialpinista di Veroli, Frosinone, caduto in discesa. La condizione di ieri della neve però, che il tecnico di elisoccorso del Cnsas a bordo dell’eliambulanza del 118 ha definito “proibitiva per la presenza di impraticabili lastre di ghiaccio”, è stata la causa di un altro incidente, sempre in località Passo Lanciano.

Una escursionista di 39 anni di Pescara è scivolata mentre stava risalendo a piedi una pista da sci. Senza ramponi ai piedi e senza casco, la donna ha sbattuto la testa contro un sasso causandosi un grave trauma cranico. I tecnici del Cnsas l’hanno quindi distesa sulla barella, che con l’ausilio di corde e ancoraggi agli alberi del bordo pista, è stata condotta fino al piazzale della seggiovia e da lì collocata a bordo dell’ambulanza.

 

]]>
http://www.montagna.tv/cms/115880/tragico-incidente-sulla-majella-soccorso-alpino-impegnato-anche-sul-gran-sasso/feed/ 0
Tragedia nello sci. Cade in allenamento, muore il discesista francese David Poisson http://www.montagna.tv/cms/115664/tragedia-nello-sci-cade-in-allenamento-muore-il-discesista-francese-david-poisson/ http://www.montagna.tv/cms/115664/tragedia-nello-sci-cade-in-allenamento-muore-il-discesista-francese-david-poisson/#respond Tue, 14 Nov 2017 10:01:41 +0000 http://www.montagna.tv/cms/?p=115664 Il discesista francese David Poisson, 35 anni, è morto in Canada in seguito a un incidente in allenamento. Lui e la squadra francese stavano partecipando a una sessione di allenamento alla stazione Nakiska quando ad un certo punto, piegato in curva in un tratto che si supera a circa 100 km/h, ha perso il controllo degli sci. Nella caduta ha superato le reti di sicurezza ed è andato a finire contro un albero, morendo sul colpo.
 
La Federazione francese ha emesso questo comunicato: “Devastato da questa notizia, Michel Vion, presidente, e Fabien Saguez, direttore tecnico nazionale e tutto il personale sportivo e amministrativo della Federazione, si uniscono al dolore della sua famiglia in questi tempi particolarmente difficili”.
 
Nel 2013 Poisson aveva vinto la medaglia di bronzo ai Mondiali di Schladming nella discesa libera. Nel dicembre del 2015 invece era arrivato terzo alla Coppa del Mondo nella discesa libera di Santa Caterina Valfurva.
]]>
http://www.montagna.tv/cms/115664/tragedia-nello-sci-cade-in-allenamento-muore-il-discesista-francese-david-poisson/feed/ 0
Incidente con la tuta alare sull’Ama Dablam: muore Valery Rozov http://www.montagna.tv/cms/115633/incidente-con-la-tuta-alare-sullama-dablam-muore-valery-rozov/ http://www.montagna.tv/cms/115633/incidente-con-la-tuta-alare-sullama-dablam-muore-valery-rozov/#comments Sun, 12 Nov 2017 11:04:40 +0000 http://www.montagna.tv/cms/?p=115633 I media russi hanno riportato che Valery Rozov, il famoso base jumper russo, è morto in seguito a un incidente avvenuto dopo che si era lanciato dall’Ama Dablam (6.814m) in Nepal. Non si conoscono ancora le dinamiche dell’incidente. Il 52enne russo, del team Red Bull, era diventato molto famoso negli ultimi anni per alcuni suoi lanci spettacolari proprio dalle montagne himalayane.

Un anno fa Rozov aveva infatti firmato il record mondiale per il lancio con la tuta alare più alto mai eseguito. Era salito fino a 7.700 metri sul Cho Oyu e si era lanciato nella valle sottostante. Con quel lancio era entrato nel Guinnes World Record, record che per altro deteneva sempre lui dopo che nel 2013 si era lanciato dal versante nord dell’Everest volando da 7220 metri. 

Rozov abbinava ogni volta che poteva alpinismo (di qualità) e lanci con la tuta alare o paracadute. Tra le sue imprese alpinistiche più importanti ricordiamo l’apertura in Groenlandia, al pilastro centrale del Nalumasortoq, della via “One Way Ticket” dalla quale poi si è lanciato volando appena 35 secondi. Nel 2007 invece ha compiuto il suo primo lancio in Patagonia, dopo aver salito la “via Britannica” alla Torre Centrale delle Torri di Paine, via aperta da Chris Bonington e Don Whillans. 

Qui sotto i video girati durante il salto da record sul Cho Oyu:


 

 

]]>
http://www.montagna.tv/cms/115633/incidente-con-la-tuta-alare-sullama-dablam-muore-valery-rozov/feed/ 2
Pizzo Coca (BG): precipita e muore vicino alla cima http://www.montagna.tv/cms/114896/pizzo-coca-bg-precipita-e-muore-vicino-alla-cima/ http://www.montagna.tv/cms/114896/pizzo-coca-bg-precipita-e-muore-vicino-alla-cima/#respond Wed, 25 Oct 2017 16:32:47 +0000 http://www.montagna.tv/cms/?p=114896 Infortunio mortale oggi sul Pizzo Coca, accaduto poco al di sotto della cima, a 3052 metri di quota. Un uomo, residente nella bergamasca, ha perso la vita dopo essere precipitato durante un’escursione lungo la Via Normale. Era con un gruppo di amici, che hanno dato subito l’allarme.

La VI Delegazione Orobica del CNSAS Lombardo è stata attivata in supporto all’eliambulanza, decollata da Caiolo (SO): sette i tecnici impegnati. L’intervento è stato risolto dall’elicottero. Il tecnico di elisoccorso del CNSAS ha recuperato il corpo dell’uomo per il trasporto a valle.  

]]>
http://www.montagna.tv/cms/114896/pizzo-coca-bg-precipita-e-muore-vicino-alla-cima/feed/ 0
Italiano muore ad un centinaio di metri sotto la vetta dell’Island Peak http://www.montagna.tv/cms/114862/italiano-muore-ad-un-centinaio-di-metri-sotto-la-vetta-dellisland-peak/ http://www.montagna.tv/cms/114862/italiano-muore-ad-un-centinaio-di-metri-sotto-la-vetta-dellisland-peak/#respond Wed, 25 Oct 2017 08:41:09 +0000 http://www.montagna.tv/cms/?p=114862 Era con la moglie quando ad un centinaio di metri sotto la vetta dell’Island Peak, Walter Torelli si è accasciato.

L’uomo, pensionato di 67 anni, è morto per un malore, probabilmente un infarto. Era in Nepal per un trekking che comprendeva la salita della vetta di 6.189 m, molto frequentata per la sua relativa facilità e quindi presente in molti programmi delle agenzie di trekking, ma anche perché è utilizzata spesso e volentieri per l’acclimatamento degli alpinisti che poi andranno a tentare i “giganti della terra”.

L’Island Peak. Foto @ BookMundi

L’uomo abitava a Limone, nel cuneese, ed assieme alla moglie coltivava la grande passione per la montagna. Torelli era iscritto alla sezione del Cai di Cuneo ed era stato istruttore di scialpinismo e volontario della Protezione civile. Lascia la moglie ed il figlio Mattia.

La salma è stata trasportata a Kathmandu per il rimpatrio.

]]>
http://www.montagna.tv/cms/114862/italiano-muore-ad-un-centinaio-di-metri-sotto-la-vetta-dellisland-peak/feed/ 0
Monte Bianco: valanga al Col de Miage, muore un giovane 19enne http://www.montagna.tv/cms/114848/monte-bianco-valanga-al-col-de-miage-muore-un-giovane-19enne/ http://www.montagna.tv/cms/114848/monte-bianco-valanga-al-col-de-miage-muore-un-giovane-19enne/#comments Tue, 24 Oct 2017 11:19:24 +0000 http://www.montagna.tv/cms/?p=114848 Una valanga al Col de Miage (3.367 m), sotto al rifugio Durier, nel Massiccio del Monte Bianco, ha spezzato la giovane vita di Tom Carsolio, 19enne ben conosciuto a Chamonix. 

Il ragazzo stava salendo con un compagno di cordata quando è avvenuto il distaccamento nevoso. L’amico, rimasto miracolosamente illeso, ha tentato di prestare il primo soccorso effettuando un massaggio cardiaco, ma Tom non ce l’ha fatta ed è morto qualche ora dopo per i traumi riportati.

Photo: www.camptocamp.org

Il tutto è avvenuto ieri, 23 ottobre, ma il corpo è stato recuperato dalla Gendarmeria di Alta Montagna di Chamonix questa mattina a causa delle condizioni meteo che non hanno consentito di far volare l’elicottero. Per questa ragione anche l’intervento di soccorso è avvenuto via terra: all’arrivo i gendarmi, otto ore dopo la tragedia, non hanno potuto fare altro che riportare a valle l’amico.

Tom Carsolio faceva parte della squadra Chamonix Mont Blanc Marathon e del club di sci alpinismo. Amava la montagna a 360 gradi, con queste parole lo ha ricordato oggi Kilian Jornet: “E’ difficile condividere i sentimenti, era molto talentuoso nonostante la giovane età. Trail, sci, alpinismo, slack… ma soprattutto ti faceva sognare per la sua passione, il suo modo di immaginare, di creare. Addio Tom, coraggio e forza alla famiglia ed agli amici.

Se la montagna ci toglie la gioia è anche perché ce la dà… continuiamo a correre, a scalare a fare la slackline. Continuiamo a sognare e ad immaginare”.

]]>
http://www.montagna.tv/cms/114848/monte-bianco-valanga-al-col-de-miage-muore-un-giovane-19enne/feed/ 3