• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Bike, Outdoor, Primo Piano

TOUR Transalp, sei le tappe in Italia e 30 gli azzurri al via

Schwalbe TOUR Transalp 2015, 5. Etappe, Aprica – Kaltern

Scatta questa domenica la TOUR Transalp. Dal 26 giugno al 2 luglio oltre 1000 ciclisti provenienti da 25 Nazioni prenderanno parte alla spettacolare gara continentale a tappe in bici da corsa, pronta a condurre i partecipanti attraverso le Alpi.

La gara partirà per la prima volta nella sua storia in Austria, ad Imst. In sette giorni le coppie di atleti iscritti dovranno percorrere ben 901,79 km, 22 passi e 19.521 metri di dislivello attraverso Austria ed Italia, per arrivare infine al traguardo di Riva del Garda, in Trentino. Per l’occasione si correrà attraverso paesaggi unici in Tirolo, Alto Adige, Veneto e Trentino.

Sei le tappe previste in Italia. Da Imst la prima tappa arriverà a Bressanone e quindi da San Vigilio di Marebbe (BZ) si proseguirà fino a Sillian, nel Tirolo orientale. Successivamente la carovana si sposterà verso Fiera di Primiero (TN) e da qui avanti in direzione di Crespano del Grappa (TV). Transitando attraverso Levico Terme (TN) i cicloamatori raggiungeranno infine il traguardo di Riva del Garda (TN), che per la quarta volta rappresenterà la località conclusiva della TOUR Transalp. Un evento che ancora una volta accoglierà i propri protagonisti con un affascinante mix di percorsi e paesaggi, nonché di complesse sfide sportive da affrontare. Le novità di quest’anno saranno le tappe di Sillian e di Fiera di Primiero.

Degli oltre 1000 concorrenti al via, 30 saranno italiani. Tra i favoriti di quest’anno troviamo i due altoatesini Alexandra Hober e Michael Tumler. I due meranesi saranno al via nella categoria Mixed e possono indubbiamente vantare buone chance di podio. Nel 2007 la Hober ha vinto l’attraversata delle Alpi in bici in coppia con Petra Dibiasi e recentemente ha saputo imporsi anche nella Marcialonga Cycling. Il suo partner Michael Tumler è a sua volta un eccellente specialista della montagna. “All’inizio avevo pensato di presentarmi al via nella categoria femminile – ha spiegato la Hober -. Purtroppo la mia compagna ha dovuto rinunciare poco prima dell’evento. Sono però convinta di poter disputare una buona gara anche nella categoria Mixed.”

In questo modo la strada verso il successo in campo femminile pare spianato per il duo trentino composto da Marcellina Dossi di Volano (Tn) e Letizia Grottoli di Arco. La Dossi ha già vinto la TOUR Transalp, nel 2014 in coppia con Cinzia Boniciolli. “Il nostro obiettivo è la vittoria – ha dichiarato la Dossi-. Anche la mia partner è molto forte e siamo ben preparate, per questo siamo convinte di potercela fare.”

Gli amatori saranno al via in cinque diverse categorie: uomini, donne, Mixed, Masters (uomini con un’età complessiva di coppia superiore agli 80 anni) e Grandmasters (uomini con un’età complessiva di coppia superiore ai 100 anni). Vi saranno una classifica finale per ogni tappa ed una generale.

 

 

Per ulteriori informazioni sull’evento e sulle singole tappe: www.tour-transalp.de

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *