• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità

Val d’Aosta: produzione vino in calo

immagine

AOSTA — Stando alle previsioni, la produzione di vino in Val d’Aosta quest’anno calerà e di un bel po’. Meno 15 per cento dicono gli analisti. Tutta colpa del maltempo che negli ultimi mesi ha compromesso le coltivazioni.

La situazione non è positiva. Alcuni vigneti della media Valle segnalano contrazioni che arrivano fino al 40 per cento. Le previsioni, a un mese e mezzo dalla vendemmia. sono confermate dai dati in possesso dell’Assessorato regionale all’Agricoltura.
 
Secondo quanto rifesce alla Ansa l’enologo dell’assessorato regionale Massimo Bellocchia, a pesare sul calo di produzione ci sarebbero "gli sbalzi termici nel periodo della fioritura, tra maggio e giugno, che hanno consentito solo ad una parte dei fiori di andare a frutto e l’alto tasso di umidità relativa, che ha favorito le infezioni fungine". 
 
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *