• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca

Pensionato perde la vita all’Aprica

immagine

BERGAMO — Era partito per un’escurisonise in Val Brandet, ma di lui non si era saputo più nulla. E’ stato ritrovato morto questa mattina Angelo Colonbi, il 72enne orignario di Casazza, disperso da ieri. Il suo coprop senza vita è stato rinvenuto su un ripido pendio di Corteno Golgi, nella zona dell’Aprica.

A dare l’allarme ieri in tarda serata sono stati i familiari. L’uomo era andato in cerca di funghi nel pomeriggio di ieri e da allora se ne erano perse le tracce. Le ricerche del soccorso alpino e della Guardia di finanza sono state allargate a partire questa notte alle 2. Questa mattina, poco dopo le 8 l’avvistamente del corpo senza vita.
 
L’ipotesi al vaglio degli inquirenti è che il pensionato, nella discesa, sia stato colto da malore. La salma è stata composta al cimitero di Edolo. Verrà sottoposta a perizia necroscopica per stabilire le esatte cause del decesso.
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *