• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca

Ragazzo annega nel lago di Piazze

immagine

TRENTO — Tragedia sulle montagne trentine. Un ragazzino è annegato ieri pomeriggio nel lago di Piazze, nel comune di Bedollo. Trasportato d’urgenza all’ospedale di Bolzano è deceduto qualche ora dopo.

Massimiliano Franceschi – questo il nome della vittima – aveva 13 anni ed era originario di Montagnaga di Pinéche, in provincia di Trento.
 
Nella giornata di ieri l’adolescente stava facendo il bagno nel lago delle Piazze, un bacino acquifero non distante da casa. Dopo le prima bracciate il 13enne si è sentito male e ha cominciato ad annaspare fin quasi all’annegamento.
 
Subito soccorso e portato a riva il ragazzino è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Bolzano con un elicottero. Purtroppo la corsa contro il tempo si è rivelata inutile.
 
Al suo arrivo in ospedale i medici hanno fatto il possibile per salvarlo, ma la troppa acqua ingerita e le condzioni critiche in cui si trovava non gli hanno dato scampo. Il giovane è morto qualche ora dopo.
 
 
Emanuela Brindisi
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.