• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo

Confortola via radio: ora è sotto il Camino Bill

immagine

BERGAMO — "Marco ha superato campo 2, è arrivato sotto il Camino Bill con i portatori e l’alpinista americano". Questa la notizia ricevuta pochi minuti fa da Roberto Manni, che dal campo base del K2 sta seguendo la discesa di Marco Confortola, con cui poco fa è riuscito a parlare direttamente via radio. Al momento si sta verificando se gli elicotteri possano recuperarlo lì o se dovrà proseguire nella discesa. Lassù il tempo è buono e non c’è vento.

Confortola era riuscito poco più di un’ora a fa a parlare via radio con Roberto Manni grazie all’apparecchiatura dell’alpinista americano che lo aveva raggiunto sopra campo 2. "Sto scendendo verso le tende" aveva detto Marco Confortola, che finalmente dopo 36 ore ha potuto dare notizie dirette sulla sua posizione e le sue condizioni.
 
Ora l’alpinista italiano ha oltrepassato il campo e ha sceso il Camino Bill, sempre accompagnato dai portatori e dall’alpinista americano che gli è andato incontro. Confortola è provato dalla fatica e da alcuni congelamenti, ma la sua voce è apparsa forte e chiara.  E’ in condizioni discrete e sta procedendo nella discesa. 
  
Quella avvenuta poco fa è stata la prima comunicazione diretta con Marco Confortola dopo quelle di domenica mattina all’alba, avvenute dopo il bivacco a 8.300 metri e poco prima dell’inizio della discesa verso campo 4.
  
La breve comunicazione radio è stata ascoltata anche negli uffici del Comitato EvK2Cnr, dove Agostino da Polenza sta coordinando l’emergenza e l’arrivo degli elicotteri.
 
 
 
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *