• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo

Panzeri in discesa, domani al base

immagine

ISLAMABAD, Pakistan– Sono arrivati al campo 1 del Broad Peak Mario Panzeri e Daniele Nardi. La notizia è arrivata pochi minuti fa direttamente dalla moglie di Panzeri: l’alpinista lecchese ha fatto sapere di star bene e che domani proseguiranno la discesa verso il base. I due italiani infatti hanno preferito sostare al primo campo visto che il caldo di oggi ha reso pericolosa la discesa dalla montagna.

"Sono stanco e ho sete, ma va tutto bene. Domani scendiamo al base". Queste le parole di Mario Panzeri che ha telefonato nel primo pomeriggio italiano alla moglie Paola. L’alpinista lecchese insieme al compagno Daniele Nardi è salito ieri in cima al Broad Peak, conquistando così il suo nono ottomila.
 
I due italiani hanno superato oggi campo 2 e raggiunto campo 1. Qui hanno ritenuto necessario fermarsi: il ghiacciaio sottostante, già di per sè molto ripido, è stato reso piuttosto instabile dal forte caldo. Panzeri e Nardi passeranno dunque qui la notte e riprenderanno il cammino alle 4 di domani mattina.
 
Diversamente hanno pensato il finlandese Viekka Gustaffson e il giapponese Hirotaka Takeuchiche, anche loro di ritorno dalla vetta. Gli alpinisti hanno infatti deciso di proseguire ma durante la discesa sono stati investiti da una violenta scarica di sassi che si è staccata dalla montagna.
 
Nell’incidente la telecamera dello scalatore nipponico è andata in pezzi, ma fortunatamente nessuno dei due è rimasto ferito. Attualmente si trovano entrambi al campo base.
 
Valentina d’Angella
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *