• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Esteri

Caccia a Bin Laden ai piedi del K2

immagine

DUBAI, Emirati Uniti — Osama Bin Laden si trova ai piedi del K2. Lo afferma la Tv satellitare di Dubai "al-Arabiya" secondo la quale la Cia avrebbe localizzato il leader di al-Qaeda nel nord del Pakistan, dove ora i servizi segreti americani si preparano ad attuare una vasta operazione militare.

Secondo l’emittente che trasmette da Dubai i responsabili della sicurezza e dell’esercito americano si sarebbero riuniti nei giorni scorsi nella base militare di Doha, nel Qatar. Qui avrebbero discusso della probabile presenza di Bin Laden ai piedi della seconda montagna più alta del mondo, il K2.
  
Il leader di al-Qaeda infatti, potrebbe trovarsi nella regione pakistana che confina a ovest con con la provincia afgana di Konrad, e in particolare e con la catena montuosa del Nurestan, e a nord con la Cina.
   
Al summit di Doha avrebbe partecipato anche l’ambasciatore Usa ad Islamabad, Anne Peterson, che sarebbe intervenuto per fare il punto della situazione sulla caccia al capo di al-Qaeda. Il diplomatico si sarebbe preoccupato delle possibili ricadute a livello locale che una vasta offensiva militare americana potrebbe scatenare. Quell’area infatti è attualmente controllata dalle tribù che sostengono i talebani.
   
Le autorità americane sarebbero in allarme per nuovi attentati che Bin Laden potrebbe pianificare in occidente, avvalendosi di cittadini arabi o di europei convertiti di recente all’Islam. Per questo alla riunione di Doha avrebbe partecipato anche il generale David Petreaus, comandante delle forze Usa in Iraq.
    
Quest’ultimo proprio quattro giorni fa aveva annunciato al Senato americano e in particolare alla commissione degli affari militari, che al-Qaeda starebbe pianificando un nuovo undici settembre, servendosi delle zone tribali pakistane. 
 
 
Valentina d’Angella
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *