• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo

Riccardo Cassin vince il Pelmo d’Oro

immagine

AURONZO DI CADORE, Belluno — Andrà a Riccardo Cassin lo storico premio alpinistico del Pelmo d’Oro, in memoria delle striche vie aperte dall’alpinista lecchese sulle Tre Cime di Lavaredo e sulla Torre Trieste. Il premio verrà consegnato al grande alpinista, oggi 99enne, il prossimo 26 luglio ad Auronzo di Cadore.

Cassin, leggenda vivente dell’alpinismo, aggiunge un nuovo, prestigioso riconoscimento alla sua carriera. E’ di ieri la notizia che al noto scalatore lecchese verrà assegnato il Pelmo d’Oro 2008, premio istituito per ricordare i particolari meriti acquisiti da persone o enti nell’ambito dell’alpinismo e della solidarietà alpina, della tutela e valorizzazione dell’ambiente, delle tradizioni e delle risorse montane, in particolare nelle Dolomiti bellunesi.
 
Cassin è legato a doppio filo con queste splendide cime, dove nel 1934 ha salito la sud-est della Piccolissima Lavaredo con Luigi Pozzi e Gigi Vitali. Nel 1935 ha salito con Vittorio Ratti l’incredibile spigolo sud-est alla Torre Trieste e, sempre con Ratti, ha poi aperto la storica via sulla parete nord della Cima Ovest di Lavaredo.
 
Sara Sottocornola
 
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *