• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca

Bolzano: orso sbrana gregge sul Renon

immagine

SOPRABOLZANO, Bolzano — Sarebbe un giovane orso il responsabile dell’uccisione avvenuta nei giorni scorsi in Alto Adige di due pecore e un agnellino. Le carcasse degli animali sono state ritrovate sull’altopiano del Renon, nei pressi di Soprabolzano.

Due pecore e un agnello sbranati e un alveare distrutto: responsabile dell’accaduto è probabilmente un giovane orso maschio, che si è aggirato nei giorni scorsi in Alto Adige, nella zona intorno a Soprabolzano, sull’altopiano del Renon.
  
L’animale, che probabilemnte si è appena risvegliato dal letargo, era già stato avvistato nei giorni scorsi in provincia di Bolzano soprattutto lungo l’alta valle dell’Adige.
   
Attualmente gli inquirenti pensano si possa trattare di un giovane esemplare maschio facente parte del progetto Life Ursus, che lavora per il ripopolamento degli orsi sulle montagne del Trentino.
 
 
Valentina d’Angella
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *