• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca

Valpelline: scialpinista ucciso da valanga

immagine

AOSTA — Nuova tragedia sulle Alpi Occidentali. Questa mattina all’alba, sulle nevi dell’Alta Valpelline, una valanga ha travolto e ucciso uno scialpinista francese di 54 anni.

L’incidente è avvenuto alle 6.45 di questa mattina a circa 2.750 metri di quota, non lontano dal Rifugio Aosta che sorge ai piedi del Ghiacciaio di Tza de Tzan.
 
Lo scialpinista travolto si trovava in zona con altri scialpinisti impegnati in un’escursione su ghiacciaio. I compagni hanno immediatamente dato l’allarme, ma quando è arrivato l’elicottero il soccorso alpino valdostano, per lui non c’era più nulla da fare.
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *