• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Turismo

Escursioni alla scoperta delle erbe

immagine

TORINO — Fresche passeggiate tra i prati della Val Chiusella, alla scoperta delle piantine selvatiche da utilizzare in  cucina, per preparare piatti prelibati al profumo di monti. Riprenderanno domani i "Sabet d le erbe", originale  iniziativa piemontese che per tutti i sabati di maggio offre istruttive escursioni enogastronomiche tra le montagne del  Canavese, seguite da cene tipiche.

Avete voglia di imparare qualche segreto della natura per rendere speciale la vostra cucina? Se l’idea vi piace, o  anche semplicemente vi incuriosisce, non perdete l’occasione di frequentare almeno uno dei "Sabet ‘d le erbe"  organizzati in Valchiusella.
 
Dal 3 al 31 maggio, ogni sabato alle 14, gli esperti del Club Amici Valchiusella accompagneranno gli escursionisti  lungo facili itinerari della zona e insegneranno loro a riconoscere le piantine commestibili. Al gruppo verrà offerta  una merenda in cascina e dopo l’escursione sarà possibile partecipare ad una cena preparata a base di erbe selvatiche del posto.
 
Domani, 3 maggio, la gita si svolgerà a Biogno e Cronna, balconata sull’alta Valchiusella. La settimana dopo, ci sarà  un’escursione tra i muri a secco di Roncole Traversella, poi una passeggiata a Vico Canavese. Sabato 24 maggio si andrà  nella zona di Vaudanza, e la settimana dopo lungo la mulattiera che conduce a Tallorno.
 
Partecipare a un’escursione costa 14 euro. La manifestazione è giunta ormai alla sua 18esima edizione e ha visto,  l’anno scorso, la partecipazione di ben 32mila persone fra esperti, appassionati e semplici curiosi.
 

Sara Sottocornola
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *