• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Sport

Boulder: a Bard vince Catalano

BARD, Aosta — Davvero spettacolare la finale di boulder disputata sabato notte nella storica piazza d’armi del Forte di Bard, in valle d’Aosta. La gara, culmine della prima edizione del Bard Boulder Contest, è stata vinta da Giulia Gianmarco e Alessandro Catalano.

Decine di atleti da tutto il Nord Italia sono giunti in valle d’Aosta per il particolarissimo appuntamento di questo weekend, che ha unito lo sport all’aria aperta alla cultura e alla storia delle Alpi italiane. Il "Bard Boulder Contest 2008" è iniziato con le semifinali, disputate nella giornata di sabato nella famosa falesia di boulder "il Cubo".
 
Ma il culmine della festa è stato sabato sera, nel cuore della splendida fortezza, quando sono state disputate le finali: a contendersi il titolo, undici uomini e sei donne. Per questo evento sono state installate due strutture artificiali nella Piazza d’Armi in cima al Forte.
 
Erano centinaia le persone raccolte intorno alla piazza per assistere all’affascinante gara di arrampicata organizzata dall’Associazione sportiva “Topo pazzo climbing”, con la collaborazione della Regione, del Comune di Arnad, dell’Associazione Forte di Bard, del Paretone e della Cassin.
 
Gara conclusa con la vittoria di Stefania De Grandi a livello femminile e Paolo Leoncini a livello maschile. Sul podio, per le donne, anche Giovanna Pozzoli e Stefania De Grandi. Tra gli uomini, Diego Sirtori si è classificato secondo e Fabio Leonicini terzo.
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.