• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca

Alto Adige: valanga uccide scialpinista

PREDOI, Bolzano — Domenica nera sulle montagne altoatesine della Valle Aurina. Uno scialpinista stava facendo un’escursione insieme a un gruppo di sciatori, quando una valanga è caduta all’improvviso e l’ha completamente travolto. Niente hanno potuto i suoi compagni per salvarlo: l’uomo è morto nell’incidente.

Si trovava con un gruppo di scialpinisti sui monti sopra Predoi, poco più a nord di Brunico, in Valle Aurina. L’uomo, di cui attualmente non si conoscono le generalità ma che sembra essere un altoatesino, stava facendo un’escursione a circa 3mila metri di quota, quando ad un tratto si è verificata la tragedia.
  
Una valanga infatti, è rovinata su di lui, travolgendolo completamente. I compagni hanno subito tentato di tirarlo fuori dalla neve, ma mentre cercavano di liberarlo è caduta un’altra slavina, che lo ha condannato a morte inesorabilmente.
   
E ancora per i prossimi giorni l’allarme valanghe è ancora molto forte in questa zona: il bollettino delle montagna altoatesine infatti, è marcato 3.
 
 
Valentina d’Angella
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *