• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca

Poschiavo, valanga travolge 3 scialpinisti

POSCHIAVO, Svizzera — Tragedia sfiorata sulle Alpi Svizzere. Nelle scorse ore, una valanga ha travolto tre sci alpinisti che stavano salendo il Piz Paradisin, montagna di 3.032 metri in Val Poschiavo. Uno di loro è ferito in modo piuttosto serio, mentre due sono miracolosamente usciti illesi dall’incidente.

Gli scialpinisti travolti dalla valanga sono tutti e tre svizzeri. Facevano parte di una cordata di sei, diretta in vetta alla montagna lungo il versante est. Verso le 11, la valanga si è staccata dal pendio che stavano attraversando.

Uno di loro è stato completamente travolto dalla massa di neve. Altri due, presi di striscio, hanno perso l’equilibrio e sono stati trascinati più a valle. Per fortuna, nella caduta non hanno riportato gravi ferite e sono riusciti a liberarsi quasi subito, per iniziare a cercare l’amico sepolto dalla slavina.

Il travolto è stato ritrovato nelle vicinanze dai suoi compagni di cordata dopo pochi minuti. Aveva perso conoscenza, ma gli amici hanno iniziato a rianimarlo. Nel frattempo, è giunto sul posto l’elicottero della Rega, che ha trasportato il ferito all’ospedale. Secondo i medici, le sue condizioni sarebbero gravi.
 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *