• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Ambiente

Merano: scoperta discarica abusiva

immagine

BOLZANO — I carabinieri del Noe di Trento, hanno scoperto a Merano una discarica abusiva. Denunciato il legale rappresentante della ditta edile responsabile dell’accaduto. Oltre che per la realizzazione della discarica abusiva, l’uomo è accusato di abuso edilizio. Grave il danno ambientale causato.

Dalle indagini dei carabinieri , è emerso che l’azienda effettuava lavori di movimento terra per una profondita’ superiore rispetto a quella autorizzata dal Comune. Il materiale litoide che veniva asportato dagli scavi era poi rivenduto e commercializzato.

Per riempire la fossa causata dagli scavi eccessivamente profondi, la ditta utilizzava i rifiuti costituiti da demolizioni edili. Tra questi ci sarebbero anche materiali altamente tossici, che rischiano seriamente di inquinare l’ambiente circostante.

Elisabetta Moretti
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *