• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca

Maestri di sci fanno slalom col motocarro

TRENTO — L’hanno fatta davvero grossa. Due maestri di sci, completamente ubriachi hanno rubato un motocarro e si sono messi a fare slalom in paese. La folle corsa è finita con un cappottamento.

L’episodio è avvenuto a San Martino di Castrozza. Erano circa le tre del mattino quando i due, più che alticci, invece che andare a dormire hanno visto bene di fare un po’ di casino.
 
Dopo aver adocchiato un motocarro carico di bombole di gas, i due sciatori hanno deciso di esercitarsi nella loro disciplina preferita: lo slalom. Dopo aver messo in moto l’automezzo si sono dati alla pazza gioia per le vie del paese. E una curva, e due curve e tre curve, alla quarta il motocarro si è cappottato.
 
Risultato: i due sono stati denunciati dai carabinieri per furto, danneggiamento e ubriachezza molesta. Ora toccherà al Collegio dei maestri di sci decidere l’eventuale espulsione dalla categoria.
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.