• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cultura

Oetzi, il museo compie dieci anni

BOLZANO — Dieci anni di archeologia e storia nel cuore delle Alpi. Il compleanno del Museo Archeologico dell’Alto Adige, che custodisce nelle sue stanze la celebre mummia di Oetzi, trovata nel ghiacciaio di Similaun nel 1991, è stato festeggiato proprio qualche giorno fa a Bolzano, con mille visitatori.

Il museo, diventato uno dei punti di riferimento turistici dell’Alto Adige, ha superato la soglia dei due milioni e mezzo di visitatori nel giro di dieci anni. Visitatori che sono arrivati, e continuano ad arrivare, da tutto il mondo.
 
Il museo si trova nel centro di Bolzano ed è aperto dal martedì alla domenica, compresi i giorni festivi. Oltre ad Oetzi, raccoglie documenti che illustrano l’intera storia dell’Alto Adige dal Paleolitico e Mesolitico fino all’epoca carolingia.
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *