• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo

Bereziartu: la mia prima via alpinistica

MADRID, Spagna — Non solo arrampicata sportiva. Questo il messaggio che sembrano mandare la celebre alpinista basca Josune Bereziartu e il marito Rikar Otegui con la nuova via di misto aperta nei giorni scorsi sul versante nord del Pena Telera, 2.764 metri, nei Pirenei spagnoli. E’ la prima via alpinistica aperta dalla Bereziartu.

La via, di 7 tiri, si sviluppa su 450 metri e ha difficoltà fino all’M6/7. E’ stata battezzata "Frenzy" (frenesia) per ricordare lo stato d’animo col quale i due alpinisti hanno ripristinato le assicurazioni dopo un impressionante volo con il quale Otegui aveva strappato due dei tre punti di ancoraggio fissati durante la salita.
 
La caduta, causata un rampone scivolato sulla neve che copriva la roccia, ha lasciato i due alpinisti appesi ad un singolo ancoraggio. Ma il recupero è stato veloce spettacolare. Dopodichè, la Bereziartu e il marito hanno completato la via a vista, in sette ore, usando solo protezioni naturali.
 
"E’ la prima volta che apro una via alpinistica – ha detto la Bereziartu -, la mia esperienza è quasi tutta nell’arrampicata sportiva. Ma da due anni a questa parte sono sempre più attratta dall’alpinismo".
 
Sara Sottocornola
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *