• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Curiosità, Primo Piano

Norvegia, venduto per 2,5 milioni di euro lo chalet di Schumacher

Lo-chalet-di-Schumacher-300x225.jpg

TRYSIL, Norvegia — 645 metri quadri di chalet, tutto di legno e con il tetto in erba, immerso nel verde sulle montagne norvegesi. Con tanto di spa, palestra e garage per 7 auto. E’ stata venduta per 2,5 milioni di euro la “casa” di montagna di Micheal Schumacher, il campione di Formula 1 la cui carriera fu interrotta il 29 dicembre 2013 a causa di un incidente sugli sci.

Secondo le fonti norvegesi la vendita è stata lampo: in sole 3 settimane è andata in porto con una famiglia norvegese. La villa si trova nella località di Trysil, a nord di Oslo. Schumacher si ritirava qui con la famiglia e amava tanto la località da dare anche un contributo economico per la costruzione del Palazzetto dello sport cittadino.

Schumacher è rimasto in coma per diversi mesi dopo l’incidente sugli sci del 2013. E’ uscito dal coma l’ottobre scorso e si è parlato di un lento miglioramento.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *