• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Curiosità, Primo Piano

Incredibile nevicata blu sui monti Urali

Neve-blun-the-siberian-times-300x178.jpg

CHELYABINSK, Siberia — Altro che “imbiancata”. La nevicata avvenuta alcuni giorni fa sulle pendici orientali degli Urali in Siberia, ha tinto tutto di blu e di azzurro. I cittadini, spaventati, hanno temuto si trattasse di sostanze tossiche, ma le autorità hanno rassicurato che non c’è nessun pericolo per la salute umana.

Secondo le fonti locali, infatti, il colore della neve sarebbe stato causato da una fuoriuscita di sostanze da una fabbrica che nelle vicinanze produce uova di Pasqua. Ma sarebbero sostanze alimentari utilizzate anche per la produzione e colorazione di uova.

Chelyabinsk era salita alla ribalta delle cronache due anni fa per la caduta del meteorite che aveva causato oltre mille feriti.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.