• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca, Primo Piano

Valanga sul Sirino, distrutta una seggiovia

valangasirino-300x221.jpg

POTENZA — E’ completamente distrutta e sepolta dalla neve la seggiovia del Monte Sirino, in Basilicata, che sabato scorso è stata investita da una grossa valanga provocata dalle nevicate e dal forte maltempo che sta investendo in Centro-Sud. L’impianto era chiuso al momento del distacco, e nessuna persona è rimasta coinvolta. Ma il danno è notevole.

Secondo le cronache locali il distacco è di dimensioni molto ampie, circa 10 mila metri quadrati, ed è avvenuto nella località “Spalla dell’Imperatrice”.Proprio nelle stesse ore il occorso alpino di Calabria e Basilicata ha diramato la massima allerta per elevato rischio valanghe in particolare per il massiccio del Pollino.

“E’ un momento triste e angoscioso, tutti ci sentiamo feriti ma non morti – ha detto il maestro di sci Fabio Limongi sulla sua pagina Facebook -. Noi Soci della SirinoSci s.r.l. ed i Maestri della Scuola Sci Italiana Monte Sirino lavoreremo ancor di più per riqualificare le sorti del Massiccio del Sirino. Era il nostro obiettivo e ancor di più lo sarà in questi anni futuri”.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.