• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Sci alpinismo

Scia come mangi, weekend didattico di skialp in Valmalenco

Scia-come-mangi-210x300.jpg
Scia come mangi
Scia come mangi

LANZADA, Sondrio – Un weekend didattico di Scialpinismo, sotto lo sguardo esperto di una Guida alpina e di un maestro di sci, per migliorare la tecnica, soprattutto della discesa fuoripista, e capire i propri errori. E’ quello organizzato per il 20 e 21 dicembre in Valmalenco: la base di partenza sarà il rifugio Zoia, in località Campo Moro.

Durante il weekend gli scialpinisti verranno osservati, filmati, “studiati” dai loro insegnanti. Il loro compito infatti, sarà quello di permettere ai partecipanti di affinare la tecnica, individuare errori e punti deboli. Come? Il primo giorno scieranno insieme, e durante l’escursione verranno ripresi dalla telecamera. Poi alla sera, al rifugio Zoia le immagini verrano riviste, ci sarà un momento di teoria, che verrà messa in pratica subito il giorno dopo.

“Vorresti sciare con la stessa naturalezza con la quale metti in bocca il tuo cibo preferito – dicono gli organizzatori -? Vorresti, a ogni curva, provare lo stesso piacere che pervade le tue papille gustative? Vorresti ricordarti, dopo, quanto è stato bello? Noi non potremo MAI darti tutto questo! Però potremo metterti sulla buona strada “.

 

Tutte le Info 

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *