• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Gallery, Nord America, Top News

Iceclimbing nel Highlight Canyon, le foto di Conrad Anker e Kris Erickson

Conrad-Anker-e-Kris-Erickson-climbing-The-Nutcracker-in-Hyalite-Canyon-Montana-www.jthompsonphotography.com-@_jt_photo-300x199.jpg
Conrad Anker e Kris Erickson scalano The Nutcracker, Hyalite Canyon, Montana (www.jthompsonphotography.com @jt_photo)
Conrad Anker e Kris Erickson scalano The Nutcracker, Hyalite Canyon, Montana (www.jthompsonphotography.com @jt_photo)

BOZEMAN, Montana – Conrad Anker e Kris Erickson hanno aperto una via di misto l’anno scorso nel Highlight Canyon, in Montana. L’hanno chiamata “The Nutcracker” ed è una variante di “Winter Dance”, celebre via aperta nel 1998 da Jim Earled e Alex Lowe: a quest’ultimo, scomparso nel 1999, è stata dedicata la loro salita.

La storia comincia con “Winter Dance”, una via di misto che sale un’imponente cascata di ghiaccio situata nel Highlight Canyon nel Montana. Nel 1997 Alex Lowe ha compiuto un primo tentativo di salirla integralmente, cioè non solo le parti di ghiaccio ma anche quelle di roccia con piccozze e ramponi. Poi è tornato l’anno dopo con Jim Earled ed è riuscito a firmare la prima salita, tuttora una delle più dure della zona.

Lowe morì l’anno successivo, nel 1999, insieme al film maker David Bridges alla sud dello Shisha Pangma, travolti da una valanga mentre tentavano di scendere la montagna con gli sci. Per ricordarlo l’inverno scorso Conrad Anker e Kris Erickson sono tornati su quella cascata e sono saliti aprendo una variante di “Winter dance” che hanno chiamato “The Nutcracker”.

Nella sezione video di Montagna.tv potete vedere “Always above us”, il filmato che racconta questa storia. Di seguito invece le bellissime fotografie scattate durante le riprese pubblicata sul sito della Sherpas Cinema.

 

no images were found

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *