• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Arrampicata sportiva, Top News

Nose, due record di velocità in pochi giorni per Sauter e Smith-Gobat

IMG_1791-300x225.jpg
Libby Sauter e Mayan Smith-Gobat si dnno il cinque per festeggiare il record (Photo courtesy of Adidas Outdoor-Pagina Facebook)
Libby Sauter e Mayan Smith-Gobat si dnno il cinque per festeggiare il record (Photo courtesy of Adidas Outdoor-Pagina Facebook)

FRESNO, California — Settimana molto positiva nella Yosemite Valley per Libby Sauter e Mayan Smith-Gobat: la coppia di climber è riuscita a segnare due record di velocità sul Nose. Solo 3 giorni dopo aver salito la celebre via di El Cap in 5 ore e 2 minuti, sono riuscite a migliorarsi ulteriormente segnando il nuovo primato di 4 ore e 43 minuti.

Nella mattinata del 28 ottobre, secondo il sito Rock and Ice, Libby Sauter e Mayan Smith-Gobat avevano festeggiato il nuovo record di velocità femminile sul Nose. La coppia aveva infatti salito la nota via di El Cap in 5 ore e 2 minuti, ma aveva subito ribadito che si trattava di un allenamento per riuscire ad abbassare il tempo al di sotto delle 5 ore.

Promessa mantenuta: tre giorni dopo, il 31 ottobre, la Sauter e la Smith-Gobat hanno salito il Nose in 4 ore e 43 minuti, migliorandosi di 19 minuti. “Siamo entrambe molto felici del tempo che abbiamo segnato, date le nostre abilità e la quantità di tempo che siamo state in grado di dedicare alla salita” ha dichiarato Mayan Smith-Gobat.

“Mayan e Libby hanno grandi qualità e determinazione – ha commentato Greg Thomsen, managing director di adidas Outdoor Usa – e si sono allenate molto duramente per migliorare nuovamente il loro record, che era già un’impresa davvero straordinaria. Non potremmo essere più fieri e questo ulteriore risultato, arrivato solo tre giorni dopo, mostra il loro grande talento e la loro grande passione.”

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *