• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Sci

Livigno, tutto pronto per la Sgambeda

LIVIGNO — Torna in scena lo sci nordico a Alta Valtellina, con l’ormai attesissima "Sgambeda" di Livigno che si correrà domenica 16 dicembre. Ai blocchi di partenza appassionati e campioni da tutto il mondo, tra cui spiccano i nomi dell’ex campione norvegese Thomas Alsgaard e degli italiani Roberto De Zolt e Marianna Longa.

Con i suoi 42 chilometri di circuito lungo la valle di Livigno , la Sgambeda inaugurerà come al solito la FIS Marathon Cup e in generale la stagione delle granfondo internazionali.
 
Ai cancelletti di partenza, domenica alle 11, sono attesi oltre 1.100 corridori. Gli atleti provengono da 23 nazioni: dall’Austria alla Repubblica Ceca, dalla Scandinavia all’Estonia, al Liechtenstein. Tra gli italiani, grande attesa per Tullio Grandelis, Bruno Carrara, Marco Cattaneo, Pierluigi Costantin, Maurizio Pozzi e Roberto De Zolt.
 
Ricca la serie di eventi collaterali organizzati a Livigno: si parte stasera con un convegno sull’alimentazione, domani con la Minisgambeda per i più piccoli. Nella cittadina valtellinese sono inoltre allestiti i mercatini natalizi che colorano la città e rallegrano il soggiorno anche dei non sportivi.
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *