• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca

Cagliari: bimbo trovato in una grotta

CAGLIARI — Enrico Farris, 11 anni, era scomparso lunedì mattina, in una zona di montagna della Sardegna. Subito si era pensato ad un rapimento, ma fortunatamente il bambino era solo scappato per i brutti voti presi a scuola.

Il piccolo Enrico è stato ritrovato in una grotta vicino al suo paese, Samatzai, sulle pendici del monte Titas. E’ rimasto nascosto lì per oltre 24 ore, fino a quando non è stato ritrovato dalle forze di polizia.
 
Le sue condizioni fisiche erano buone: in previsione del "soggiorno" all’addiaccio, il bambino si era portato pigiama, coperte e indumenti caldi nonchè provviste, come frutta e biscotti.
 
Sembra infatti che il ragazzino avesse pianificato con cura la fuga, probabilmente per sfuggire alla reazione dei genitori che in questi giorni avevano in programma i colloqui con i suoi insegnanti, evidentemente non troppo soddisfatti del suo andamento scolastico.
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *