• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità

Giornata della montagna: festa in Cadore

SAN VITO DI CADORE, Belluno — Valorizzazione della natura e sicurezza sulle piste da sci. Ecco a cosa sarà dedicata la Giornata internazionale della Montagna del 2007. Tra esercitazioni di soccorso, premiazioni e convegni, le grandi celebrazioni dell’evento si terranno l’11 e 12 dicembre a San vito di Cadore, alla presenza del ministro per gli Affari Regionali Linda Lanzillotta.

La Giornata internazionale della Montagna, promossa dalle Nazioni Unite, cade ogni anno l’11 dicembre. E questo periodo, già magico di per sè per l’arrivo della prima neve, delle vacanze natalizie, e dell’inverno, si tramuta anche in una preziosa occasione per riflettere sul futuro delle Alpi e delle montagne del mondo.
 
Quest’anno la riflessione sarà concentrata sulla valorizzazione naturalistica e turistica del territorio montano con particolare attenzione alla sicurezza sulle piste da sci.
 
In questo contesto si inseriscono le esercitazioni di soccorso delle Forze Armate, dei maestri di sci e del Cai organizzate per l’11 dicembre a San Vito di Cadore. Durante gli eventi organizzati in loco dal Dipartimento Affari Regionali e Autonomie Locali, il ministro Lanzillotta premierà enti e progetti che durante l’anno si sono distinti per la tutela e nella valorizzazione dell’habitat montano.
 
E, a seguire, presenterà la nuova campagna sulla sicurezza delle piste e parlerà delle inziative del governo a favore dei territori montani. Interverrà alla manifestazione anche il vicepresidente del Consiglio Francesco Rutelli.
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *