• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità

Natale, vacanze all’insegna del risparmio

ROMA — Saranno 11 milioni gli italiani in vacanza durante le feste natalizie. Saranno ferie all’insegna del relax, ma con un occhio al portafoglio: la maggior parte sceglierà destinazioni vicine, prevalentemente in campagna e in montagna.

Secondo la più recente ricerca della Confesercenti, i vacanzieri di Natale sono aumentati del 5 per cento rispetto all’anno scorso. Ma questo non significa che siamo più ricchi, anzi. Basti guardare i dati sulla spesa media: dagli 880 euro dell’anno scorso ci si è abbassati a circa 601 euro.

Ma stanno anche cambiando i "tipi" di soggiorni scelti dagli italiani, sempre più orientati al risparmio. Innanzitutto, si preferiscono mete italiane a quelle estere. Diminuiscono, poi, i soggiorni in albergo a favore di più convenienti case in affitto o seconde case. E aumentano le vacanze tipo "weekend lungo", di circa 4 giorni, rispetto alle classiche settimane bianche.

La montagna, comunque sia, resta in cima alle preferenze degli italiani per le vacanze di Natale: in fondo, è difficile resistere al fascino della neve, delle baite e degli sci in questo periodo dell’anno. In crescita, poi, la campagna mentre si registra un crollo delle "vacanze culturali".

Chi non andrà in vacanza, invece, lo farà principalmente per risparmiare, anche se i motivi familiari o il lavoro seguono a ruota in classifica. 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *