• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità

Brennero, un outlet troppo “Dolce Vita”

BOLZANO — L’hanno chiamato "Dolce vita shopping", il nuovo outlet del Brennero. Ma agli altoatesini, l’idea non è piaciuta per niente: gli Schuetzen sarebbero insorti con un coro di proteste per far modificare questo nome "troppo fascista".

L’outlet, in apertura in questi giorni, ha una superficie di 13.000 metri quadrati divisa su due piani e spazio per 70 negozi di sport, outdoor, moda, jeans, scarpe etc. Un’idea perfetta per movimentare la vita dei paesini sul confine, intorno al Brennero. Se non fosse per il nome…
 
Una cordata di sudtirolesi, in primis – a quanto pare – Eva Kloz, leader dell’Union for Suedtirol, avrebbe infatti chiesto di cambiare immediatamente il nome del centro, che ricorderebbe troppo l’epoca fascista, minacciando il boicottaggio.
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.