• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Sci

Albrecht vince la prima supercombinata

BEAVER CREEK, Usa — Lo svizzero Daniel Albrecht ha vinto la sua prima gara in Coppa del Mondo imponendosi nella supercombinata di Beaver Creek davanti al sorprendente francese Jean-Baptiste Grange.

Dopo la vittoria ai campionati mondiali di Aare, Albrecht conquista in Canada il suo primo successo in Coppa del Mondo. E dire che la prima manche di discesa libera era stata vinta dal connazionale Didier Cuche. Ma nella seconda, fra i paletti stretti, Albrecht ha mostrato tutto il suo talento.
 
Lo svizzero ha chiuso la gara con il tempo complessivo di di 2’00"26, davanti al sorprendente francese Grange, autore di un’incredibile rimonta. Il transalpino – 36esimo dopo la prima manche – risale fino in seconda posizione a 67 centesimi da Albrecht. Terzo il ceco Ondrej Bank a poco meno di un secondo. Quarto l’idolo locale Bode Miller.
 
Giornata da dimenticare invece per il fuoriclasse austriaco Benjamin Raich, autore di un errore grossolano nella seconda manche. L’austriaco termina fuori dalla zona punti e fallisce così la possibilità di sorpassare Aksel Svindal, che pur senza gareggiare resta al comando della Coppa del Mondo.
 
Lontani dalla vetta gli italiani. Il migliore è Patrick Staudacher, solo ventesimo. ancora più indietro gli altri azzurri con Heel (23esimo), Innerhofer (24esimo), Eisath (25esimo) e Fill (30esimo).
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.