• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Esteri

Aereo cade sulle montagne: 56 morti

ANKARA, Turchia — Tragedia sulle montagne della Turchia. Un aereo di linea con 56 persone a bordo fra equipaggio e passeggeri è precipitato nel sud del paese, sulle alte montagne del Daglari. Secondo quanto riferito da un funzionario aeroportuale, non ci sarebbero sopravvissuti.

L’aereo – un McDonnel Douglas Md-83 – apparteneva alla compagnia Atlasjet. E’ stato il presidente della stessa società, Tuncay Dogancer, a confermare alla tv turca che nessuno è scampato allo schianto.
 
Il velivolo era decollato dall’aeroporto Ataturk di Istambul e diretto a Isparta. Poco prima dell’atterraggio, all’1.36 circa (ora locale) è scomparso dai radar. In quel momento si trovava a circa 150 km a nord di Antalya e aveva ricevuto dall’aeroporto Suleiman Damirel di Isparta l’autorizzazione all’atterraggio.
 
Da Ankara sono stati subito inviati alcuni elicotteri che hanno avvistato il relitto. Sul posto sono state mandate le squadre di soccorso che hanno potuto solo accertare la morte di tutte le persone a bordo.
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.