• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca

Auto precipita in un torrente

BREMBILLA, Bergamo — Grave incidente questa mattina sulle strade della Val Brembana. Una donna di 27 anni ha perso il controllo dell’automobile ed è finita fuori strada: la macchina è precipitata nella scarpata e poi nel torrente sottostante, facendo un volo di venti metri. Incredibilmente la ragazza si è salvata.

Una giovane donna, residente a Laxolo di Brembilla, questa mattina verso le 9.30 viaggiava con la sua auto sulla strada provinciale 24, in direzione di Zogno. Era giunta all’altezza del ponte in località Sottocamorone, quando improvvisamente si è verificato il brutto incidente.
  
Forse a causa del fondo ghiacciato, la vettura ha perso aderenza con l’asfalto: la guidatrice ha cercato di frenare, ma non è riuscita a riprendere il controllo della macchina, che ha rapidamente invaso l’altra corsia per poi finire del tutto fuori strada.
  
Il volo è stato impressionante: venti metri di caduta libera nella scarpata fin sotto al torrente Brembilla, dove poi ha finalmente incontrato il suolo.
  
Alcune persone presenti al momento dell’incindete hanno subito dato l’allarme. I Vigili del fuoco e gli uomini del 118 hanno dovuto lavorare parecchio per soccorrere la vittima, data la difficile posizione in cui era finito il veicolo. Alla fine però sono riusciti ad estrarla dall’abitacolo e a trasportarla in elicottero all’ospedale di Seriate.
   
Incredibilemente infatti, la ragazza è sopravvissuta al forte urto, e non sarebbe in pericolo di vita. Dell’incidente ha affermato di non avere nessun ricordo.
 
 
Foto courtesy of L’Eco di Bergamo
 
 
Valentina d’Angella
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.