• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Sport

A Zoeggeler la prima tappa della CdM

LAKE PLACID, Stati Uniti — E’ ancora Armin Zoeggeler il più veloce di tutti. Il carabiniere di Foiana, campione olimpico in carica, ha vinto infatti sabato la prima gara di Coppa del Mondo di slittino, segnando anche il nuovo record mondiale del tracciato.

Per Zoeggeler si tratta della vittoria numero 37, record, anche questo strappato l’anno scorso al tedesco Georg Hackl e l’austriaco Markus Prock, campioni ormai ritirati dalle competizioni, che avano raggiunti i 33 successi. Ma l’azzurro, 33 anni, non ha proprio intenzione di fermarsi qui.
 
Lo ha dimostrasto con la splendida gara di sabato scorso, la prima della Coppa del Mondo di slittino, che si è disputata a Lake Placid, negli Stati Uniti. L’italiano infatti, non solo si è aggiudicato il posto più alto sul podio, ma è anche sceso in 52"443, segnando così il nuovo record del tracciato.
 
Il secondo classificato è l’eterno avversario David Möller, staccato di 260 millesimi. Il tedesco l’anno scorso aveva strappato a Zoeggeler i mondiali di Igls, in Austria, per soli sette millesimi. L’altro tedesco, Jan Eichhorn, è invece arrivato terzo.
 
 
 
Valentina d’Angella
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *