• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Estremo, Top News

Doppio lancio in tuta alare dal monte Tianmen in Cina

Tianmen-300x152.jpg
La montagna Tianmen (foto courtesy of Wikipedia.org)
La montagna Tianmen (foto courtesy of Wikipedia.org)

ZHANGJIAJIE, Cina — Hanno sfidato il divieto delle autorità cinesi, gettandosi con una tuta alare dai 1.519 metri del monte Tianmen, nell’omonimo parco situato nell’Hunan, centro-Sud del paese.

Due intrepidi ragazzi russi, Gleb Vorevodin (35 anni, nelle foto con la tuta viola) e Ratmir Nagimianov (29 anni, in tuta blu), nei giorni scorsi hanno sorvolato l’area intorno alla montagna filmando l’impresa con una GoPro Camera. I turisti in salita nella vicina funivia, hanno potuto osservare lo spettacolo da brivido: i due Base jumper sono infatti passati a pochi metri dalle cabine, con una velocità fino a oltre 70 metri al secondo.

“La vista era fantastica, è stato bello vedere i bus dei turisti salire su per i tornanti. Il nostro obiettivo era volare il più vicino possibile alle cabine della funivia”, ha dichiarato Nagimianov, secondo quanto riportato dal sito Nydailynews.com.

E sul divieto infranto delle autorità, ha spiegato: “Lo abbiamo scoperto due giorni prima del nostro viaggio, ma era troppo tardi per cancellare tutto. Sapevamo che dovevamo solo andare e provare, ma eravamo preoccupati che qualcuno ci impedisse di saltare”.

Non è la prima volta che gli amanti del Base jump scelgono la montagna Tianmen. Nel settembre 2011, Jebb Corliss passò attraverso l’apertura ad arco larga 30 metri tra le montagne di Tianmen usando una tuta alare. Il volò in quel caso cominciò da un elicottero, ad un’altezza di 1.800 metri, e si concluse con un atterraggio su un ponte vicino. La World Wingsuit League ha tenuto le prime due edizioni dei Campionati mondiali di lancio con tuta alare proprio in quest’area.

Guarda le foto e il video del volo.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *