• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo

1 Comment

  1. Lode a tutti i soccorritori, fanno un lavoro difficilissimo, molto rischioso e faticoso. Per il quale occorre prepararsi e restare allenati anni. Meritano il più grande rispetto che ci possa essere. Assieme ai medici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *