• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità

Bergamo, Alta Quota apre i battenti

immagine

BERGAMO — Grande festa e anche qualche polemica questo pomeriggio a Bergamo, in occasione  dell’inaugurazione della fiera dell’Alta Quota. La kermesse sulla montagna che animerà la cittadina ai piedi delle Orobie fino alla fine del weekend.

La fiera ha aperto i battenti questo pomeriggio alle 14. A tagliare il nastro c’erano – oltre ai padroni di casa – rappresentanti della Regione, della Provincia e del Comune di Bergamo. Con loro personalità di spicco del mondo della montagna come Rolly Marchi, scrittore e giornalista, Agostino Da Polenza, Presidente del Comitato Ev-K2-Cnr, e Giovanni Morzenti, presidente della Fisi (Federazione italiana sport invernali).
 
Proprio da Morzenti è arrivata la nota polemica della giornata. Il presidente della Fisi ha lamentato, senza troppi giri di parole, lo scarso sostegno del governo nei confronti della federazione nonostante il largo indotto generato dagli sport invernali.
 
Una scarsa attenzione che si contrappone a quella, sempre più forte, del pubblico. Che, anzi, si dimostra sempre più appassionato agli sport legati alla montagna, sia dal punto di vista del "tifo" che dell’interesse e della pratica. Un fatto dimostrato in primis dalla gremita folla oggi presente all’inaugurazione della fiera.
 
E nei prossimi giorni, la folla è destinata ad aumentare esponenzialmente: il ricco e stuzzicante programma della tre giorni bergamasca prevede, oltre alla variopinta presenza di stand che faranno conoscere al pubblico le eccellenze alpine in tutti i campi – dall’alimentare al tecnologico, fino al turistico – anche uno spettacolare programma di eventi.
 
Si andrà dagli incontri con le più grandi stelle dell’alpinismo italiano (Silvio Mondinelli domani alle 18; Karl Unterkircher e Michele Compagnoni domenica alle 16) alla presentazione delle squadre nazionali della Fisi. Dalla finale di Coppa italia di boulder al Rail context indoor. Dai video dell’Orobie Skyraid alla possibilità, per tutti, di sciare sull’enorme pista da sci montata all’interno della fiera.
 
Non resta che organizzarsi e partecipare. Buon divertimento!
 
 
Nella foto, Rolly Marchi e Giovanni Morzenti all’inaugurazione di Alta Quota.
 
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *