• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Primo Piano

Valle di Susa, 15enne muore sotto valanga

Soccorso alpino (Photo Archivio Ansa)
Soccorso alpino (Photo Archivio Ansa)

CLAVIERE, Torino – Un ragazzo di 15 anni è morto oggi sopra Claviere, in Alta Val di Susa, travolto da una valanga. Il giovane, un piemontese, sciava in fuori pista con altri amici a circa 2500 metri d’altezza nella zona del Colletto Verde che divide le aree sciistiche francesi e italiane fra Monginevro e la Val Gimont.

Sulla dinamica dei fatti è ora stata aperta un’inchiesta dalla Procura di Torino, pertanto le informazioni sono ancora da verificare, ma secondo quanto riferisce La Stampa il passaggio dei giovani avrebbe concorso al distacco nevoso. A parte la vittima, nessun altro sembra essere rimasto ferito nell’incidente.

La valanga si è staccata oggi verso l’ora di pranzo: i soccorritori hanno ritrovato il corpo del giovane senza vita intorno alle 14. Quindi hanno recuperato la salma e trasportata all’ospedale di Susa.

Si tratta del terzo incidente in valanga da Natale ad oggi in alta Val Susa dopo le due staccatesi a Bardonecchia, in una delle quali ha perso la vita un 24enne francese. Ma episodi simili si sono verificati su tutte le Alpi, dove negli ultimi giorni sono scesi diversi metri di neve fresca. Le cronache parlano di una decina di morti in totale tra i paesi dell’Arco Alpino.

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *