• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Sochi 2014, presidente Napolitano consegnerà il tricolore ai portabandiera

Il presidente Giorgio Napolitano durante la cerimonia di consegna della Bandiera Italiana agli atleti Olimpici e Paralimpici in partenza per le Olimpiadi Invernali di Vancouver (Photo courtesy of Presidenza della Repubblica Italiana)
Il presidente Giorgio Napolitano durante la cerimonia di consegna della Bandiera Italiana agli atleti Olimpici e Paralimpici in partenza per le Olimpiadi Invernali di Vancouver (Photo courtesy of Presidenza della Repubblica Italiana)

ROMA — Inizierà alle 11, presso il Quirinale, l’udienza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per gli atleti che parteciperanno alle prossime olimpiadi e paralimpiadi invernali di Sochi 2014. Durante la cerimonia, il capo di stato consegnerà il tricolore ai due portabandiera delle nazionali azzurre: Armin Zoeggeler e Andrea Chiarotti.

Mancano poche settimane all’inizio dei XXII Giochi olimpici invernali e degli XI Giochi paralimpici invernali che si svolgeranno a Sochi, in Russia nei mesi di febbraio e marzo 2014. Le squadre italiane non sono ancora state ufficializzate, ma una rappresentanza sarà presente tra poche ore nel Palazzo del Quirinale per l’udienza con il capo di stato.

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ospiterà infatti alcuni membri della Federazione Italiana Sport Invernali (Fisi), della Federazione Italiana Sport del Ghiaccio (Fisg) e del Comitato Italiano Paralimpico (Cip) guidati dal Presidente del Coni, Giovanni Malagò, dal Segretario Generale, Roberto Fabbricini, e dal Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli.

Durante l’udienza si svolgerà la cerimonia di consegna della Bandiera Italiana ai due alfieri delle nazionali azzurre. Il portabandiera delle Olimpiadi sarà Armin Zoeggeler, il fortissimo slittinista altoatesino reduce dalla 56esima vittoria in Coppa del Mondo ottenuta lo scorso sabato e vincitore di 5 medaglie olimpiche.

Tra gli atleti della nazionale paralimpica, l’onore di portare il tricolore spetterà ad Andrea Chiarotti, atleta piemontese di sledge hockey, nonchè capitano della squadra azzurra vincitrice della medaglia d’oro agli Europei di Solleftea del 2011. Zoeggeler e Chiarotti succedono a Giorgio di Centa e a Gianmaria Dal Maistro, portabandiera per le gare di Vancouver 2010.

L’udienza e la cerimonia saranno visibili a partire dalle 10:55 su Rai Due e in diretta streaming sul sito della Presidenza della Repubblica (http://www.quirinale.it/)

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *