• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Primo Piano

Scontro sulle piste dell'Alto Adige: 1 morto e 2 feriti

Il comprensorio sciistico del Monte Spico (Photo courtesy of Wikimedia Commons)
Il comprensorio sciistico del Monte Spico (Photo courtesy of Wikimedia Commons)

VALLE AURINA, Bolzano — É di un morto e due feriti il bilancio dell’incidente verificatosi domenica sulle nevi della Valle Aurina, in Alto Adige. I tre sciatori, due uomini e un bimbo di 5 anni, si sono scontrati in pista e uno di loro, in gravi condizioni, è deceduto ieri in ospedale.

Secondo quanto riportano l’Agi e la stampa locale, un 60enne di origini tedesche e suo nipote di 5 anni si trovavano domenica nel comprensorio sciistico del Monte Spico, cima di 2517 metri che sorge nel territorio di Valle Aurina, a poca distanza dal confine tra Alto Adige e Austria.

Per cause ancora sconosciute, i due sciatori tedeschi si sono scontrati con un terzo sciatore e tutti e tre sono rimasti feriti. Quando i soccorsi sono intervenuti le condizioni del 60enne sono apparse subito gravi e l’elisoccorso lo ha portato d’urgenza all’ospedale San Maurizio di Bolzano.

Nella giornata di ieri l’uomo è morto durante un’operazione d’urgenza presso la struttura del capoluogo altoatesino. Il bambino avrebbe riportato una frattura alla gamba, mentre il terzo sciatore se la sarebbe cavata con una lesione al braccio medicata direttamente sulla pista.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *